Home L'editoriale Stipendi CEO Pfizer, BioNTech e Moderna? Tutto solo e soltanto per il...

Stipendi CEO Pfizer, BioNTech e Moderna? Tutto solo e soltanto per il nostro bene

0
577

di Stefano Pezzola

Fonte: https://www.ft.com/content/dc823d0e-9871-4c71-8651-377d0dac9d77
Gli amministratori delegati delle case farmaceutiche  PfizerBioNTech e Moderna hanno ricevuto durante la pandemia Covid-19 stipendi complessivi per oltre 100 milioni di dollari. La notizia viene pubblicata dal Financial Times (vedi link sopra) che ha fatto i conti in tasca ai CEO delle società che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi due anni.

Albert Bourla di Pfizer, Ugur Sahin di BioNTech e Stéphane Bancel di Moderna hanno guadagnato precisamente 107,2 milioni dollari nel 2020-2021.
Albert Bourla ha ricevuto compensi per 45,3 milioni di dollari.
Nel biennio precedente si fermava a 27,7 milioni di dollari.
La promozione a CEO, ricordiamolo, è avvenuta a gennaio 2019.
Ugur Sahin è invece passato dagli 8,5 milioni del 2018 e del 2019 ai 30,8 milioni degli anni della pandemia.
Stéphane Bancel ha invece visto il suo compenso passare da 67,5 milioni di dollari a 31,1 milioni a cui vanno aggiunte le stock option relative al biennio che ha preceduto il Covid per 58,6 milioni.
Stipendi miliardari, insomma, tutto solo e soltanto per il nostro bene.